Guida per scegliere i migliori misuratori laser

Il misuratore laser è un oggetto molto utile se devi fare delle misurazioni di precisione al fine di montare e posizionare correttamente dei mobili nella tua nuova casa. Nel campo dell’edilizia professionale questo strumento è indispensabile, sia in un cantiere all’aperto che per dei lavori interni. Sul mercato ci sono modelli che si adattano a esigenze domestiche e professionali, scopri qual è quello giusto per le tue esigenze leggendo la nostra guida. Nel caso tu non abbia tempo, ti possiamo consigliare il Leica 790656. Questo misuratore laser semiprofessionale vanta un margine di errore inferiore al millimetro e un raggio di misurazione di 120 metri. Per una soluzione più economica adatta a un uso domestico ti proponiamo il Bosch Zamo con un laser che arriva a 20 metri di distanza e un comodo tasto per salvare le rilevazioni effettuate.

Bestseller No. 1
Livella Laser 15M, HYCHIKA Livella Laser Autolivellante a Croce con Modulo Laser Doppio (Alternato tra Linee Singole e Doppie), Laser Autolivellante da 15 Metri con 2 Linee Orizzontale/Verticale
  • 【DOPPIO MODULO LASER】 Il...
  • 【FUNZIONI DEL LASER】...
  • 【FLESSIBILE SUPPORTO...
  • 【AMPIO RAGGIO DI AZIONE E...
  • 【CONTENUTO DELLA...
Bestseller No. 2
Livella Laser Autolivellante, Kiprim LV1R Cross Livella Laser Modulo Doppia Linea Verticale/Orizzontale Laser, IP54 Antipolvere, Impermeabile, Anti-Goccia da 1 m, ±4° Livellamento Automatico
  • 📌2 moduli laser➤ un...
  • 📌Funzione di blocco➤...
  • 📌Promemoria angolo➤ le...
  • 📌Versatile➤ il foro...
  • 📌Accessori➤ Livello Laser...
ScontiBestseller No. 3
Livella laser Verde 45M, USB Ricarica, Linea Laser a Croce POPOMAN, Doppi Modalità, Autolivellante e Funzione Impulso, 120° Grandangolo, Borsa per Trasporto, 360° Supporto Magnetico, IP54 - MTM310B
  • 【Batteria al litio...
  • 【Linea laser orizzontale e...
  • 【Laser a croce verde più...
  • 【Autolivellante entro...
  • 【Supporto magnetico+ 1/4 ''...
ScontiBestseller No. 4
Professionale Livella Laser Verde 3x360°, CIGMAN Laser Autolivellante, Gamma di Lavoro: 30M, con Telecomando, Supporto Magnetico e Rotante, Batteria Incorporata dello Li-ione
  • 【Alta visibilità】 La...
  • 【Disposizione 3x360°】 1 x...
  • 【Controllo remoto e...
  • 【Modalità autolivellante e...
  • 【Cosa si ottiene 】1x...
Bestseller No. 5
Livella laser Verde 45M, ViWAA USB Ricarica, Livella Laser Autolivellante a Croce, IP54 per Esterno, 2 Modulo Linea Verticale/Orizzontale Laser, Borsa per Trasporto, Supporto Magnetico
  • RAGGIO VERDE - ViWAA L2 è...
  • AFFIDABILE & CONVENIENTE -...
  • DISPOSIZIONE VERSATILE - Lo...
  • COMPATTO E DUREVOLE - Solo...
  • DURATA DELLA BATTERIA PIÙ...
ScontiBestseller No. 6
Livella Laser 15M, SORAKO Laser a Croce Autolivellante, Livella Laser Autolivellante, Rosso Laser Classe II, per la Decorazione Della Casa Appendere Quadro (2x Batteria Inclusa)
  • 🌟 [MODULO LASER SINGOLO] La...
  • 🌟 [Autolivellamento entro...
  • 🌟 [Piccole dimensioni e...
  • 🌟 [Lunga durata della...
  • 🌟 [La confezione include] 1...
Bestseller No. 7
Iriisy Livella Laser Autolivellante 360 12 Linee 3x360° a Croce Orizzontale e Verticale Generatori di Linea Laser con 2 Batterie
  • 【360】Livella laser di...
  • 【Modalità Tilt /...
  • 【Buona durata】La batteria...
  • 【Livellamento...
  • 【Impermeabile e...
Bestseller No. 8

Guida per scegliere i migliori misuratori laser

Sei stanco di usare metri e bindelle ma non sai quale misuratore laser comprare? In questa guida pratica ti forniremo una descrizione delle caratteristiche degli strumenti disponibili sul mercato e alcuni consigli per l’acquisto. In fondo all’articolo troverai la nostra classifica dei migliori prodotti dell’anno con in cima quello che per noi è il migliore misuratore laser del 2018.

Misuratore laser

Il livello laser è nato per soddisfare un’ampia gamma di esigenze degli operatori e la sua versatilità come strumento lo ha portato ad essere un prodotto molto ricercato e quindi di grande presenza sul mercato.

È lo strumento che stai cercando se hai bisogno di eseguire frequentemente allineamenti verticali, orizzontali e inclinati in interni o l’installazione di mobili, piastrelle, pensili, porte, finestre, ecc. I progettisti d’interni, i muratori, i pittori e persino gli elettricisti trarranno beneficio dall’uso di questi dispositivi.

Ma per questa grande domanda, c’è anche una grande quantità di offerta. Ci sono livelli di laser in tutte le dimensioni e prezzi e questo potrebbe forse rendere la nostra scelta difficile. Ecco perché abbiamo portato questa guida progettata per aiutare con l’acquisto del tuo leveler rivedendo i punti chiave da tenere a mente quando si tratta di scegliere.

Cosa devi misurare?

La risposta ai dubbi su come scegliere un buon misuratore laser dipende da cosa devi misurare. Se devi lavorare su oggetti semplici e fare un numero di misurazioni ridotte (ad esempio, un mobile) basta un modello di base. Se sei un architetto e stai elaborando un progetto, hai bisogno di un prodotto più professionale, ossia un apparecchio in grado di effettuare rilevazioni accurate e dotato di determinati software utili per interfacciarsi a laptop e PC.

Se devi fare dei rilievi in cantiere, dovrai per forza considerare dispositivi di grande precisione con funzioni supplementari come la livella laser, e che siano molto robusti per via delle possibili cadute accidentali.

Facendo una comparazione tra i prezzi dei prodotti di questo tipo venduti online, si passa da un centinaio di euro dei modelli più semplici a oltre mille euro per i misuratori più potenti e completi. I più venduti sono quelli della Leica e della Bosch.

Funzionamento di base

Andiamo con il più semplice fin dall’inizio.

Il compito più semplice che il livello laser deve svolgere è la realizzazione di una linea di livello che sia chiaramente visibile e che ci permetta di marcarla o seguirla durante lo svolgimento del nostro lavoro. (Ci sono alcuni dettagli di tempo e precisione di cui parlerò più avanti, ma in termini di base questo è ciò di cui abbiamo bisogno.

livella multifunzione bosch pll 2 economico

Tuttavia, ci sono anche alcune caratteristiche molto utili e necessarie extra che mentre sono nella maggior parte dei prodotti non sono in tutti così prestare attenzione da:

  • Generazione di linee incrociate: La maggior parte dei livelli laser genererà linee verticali e orizzontali individuali, ma non tutte possono essere combinate. Le linee incrociate consentono di risparmiare molto tempo e di aggiungere precisione a operazioni quali la posa di immagini su pareti o piastrelle sul pavimento. Per questo motivo è molto importante che il livello laser che scegliamo sia in grado di proiettare 2 linee contemporaneamente.
  • Linee inclinate e blocco del pendolo: Lavorare su pendii, con linee non livellate al suolo, è un compito molto comune, come quando si dipingono linee oblique sulle pareti o si eseguono misurazioni per la costruzione di scale. Quando si lavora su un pendio, è molto probabile che il dispositivo generi un segnale acustico o luminoso che, sebbene innocuo, può essere fastidioso, per avvertire che è inclinato e non può raggiungere il livellamento automatico. Questo problema si risolve facilmente selezionando un livello laser con una funzione di “blocco a pendolo” che previene automaticamente l’avvertenza e impedisce al pendolo di muoversi durante il trasporto.

1.Prezzo di un livello laser

Come sempre, una cosa da tenere a mente quando si avvia il processo di un acquisto intelligente è quello di stabilire il bilancio. Quanti soldi siamo disposti a investire? Qual è il prezzo massimo che pagheremmo e fino a che punto tale cifra è flessibile?

Il mercato offre un’enorme quantità di opzioni in termini di livelli laser e le loro funzioni (che verranno discusse più avanti) sono varie quanto i loro prezzi.

Se prendiamo ad esempio il marchio Bosch, possiamo differenziare chiaramente le tre fasce di prezzo.

Modelli economici e poco costosi (meno di 100 euro), ma che al tempo stesso offrono le necessarie funzionalità di base, come il QUIGO II Bosch, superano di gran lunga le aspettative degli acquirenti per uso casuale. Un’altra opzione nella fascia di prezzo più bassa è il Bosch PCL 10 .

All’altra estremità della fascia di prezzo ci sono i modelli più completi e ricchi di funzionalità, come il Bosch GLL 3-80 P, un utensile che attualmente costa più di 300 euro. Oppure l’ancora superiore livello laser Bosch GRL 500 HV per le più elevate esigenze di qualità e progettato per lavori e costruzioni all’aperto difficili, un prodotto il cui prezzo è di oltre 800 euro.

Per coloro che hanno bisogno di uno strumento superiore al casual home use, ma non hanno bisogno della funzionalità o della forza di un livello laser per i lavori di costruzione, c’è la gamma media (100-200 euro), che è naturalmente il più ampio nei prodotti e prezzi. Qui troverete modelli come il Bosch PCL 20 e, un esempio che si qualifica nella sottocategoria della gamma medio-alta, il versatile set Bosch PLL 360, che include un treppiede per un facile montaggio.

2. Prestazioni

Poiché si tratta di strumenti che lavorano con misure millimetriche, è importante tenere in considerazione fattori quali la precisione nel calcolo delle prestazioni.

D’altra parte, la proiezione laser, che deve essere sempre di un colore eccezionale, deve essere chiara e intensa, anche per combattere la luce del sole ed essere in grado di essere percepita all’esterno.

Tuttavia, per i lavori all’interno, la portata minima e la precisione consigliate (senza luce solare diretta, sporcizia o condizioni atmosferiche estreme) sono ± 0,3 mm/m con una portata di 15 metri.

In ogni caso, non è una questione di rimanere lì. Alcuni livelli raggiungono una precisione di ± 0,1 mm/m e raddoppiano il campo impostato.

3. Livellamento automatico

La maggior parte dei livelli laser hanno la funzione di livellamento automatico, che è fondamentale per risparmiare tempo e di solito è preciso a ±4°.

Se lavoriamo frequentemente con il livello laser e forse abbiamo un lavoro indoor che include lo spostamento costante dell’utensile da un lato all’altro della stanza, il livellamento automatico è la chiave per risparmiare tempo. Un altro piccolo dettaglio che ci aiuterà a risparmiare secondi (che sembra poco, ma nell’accumulo si trasforma in quantità notevoli) è il tempo che il livellamento automatico richiede.

Normalmente lo standard è di 4 secondi, quindi questo minimo è consigliato per la selezione. Troverete anche livellamenti che richiedono sempre più tempo, naturalmente.

4. Manipolazione semplice e comoda

Non importa quante funzioni e utilizza il nostro livello laser ha, non vogliamo mai fare trovarli un compito complicato. È quindi importante scegliere uno strumento con pochi pulsanti, il cui sistema di selezione delle funzioni includa il minor numero possibile di passaggi.

Su diversi modelli, un singolo pulsante cambia operazione tra, generare una linea orizzontale, generare una linea verticale, generare una linea verticale e una linea trasversale orizzontale, generare una linea a 360° (se questa funzione esiste a livello laser).

Al di fuori di questi dettagli di selezione, è importante quando si sceglie di tenere a mente:

Caratteristiche ergonomiche, come l’impugnatura per una sicura e comoda movimentazione manuale.
Un sistema di spegnimento automatico dopo un certo tempo di inattività. Questa funzione può essere fornita di serie senza la possibilità di programmazione o, al contrario, essere programmabile.
Una buona durata della batteria che ci permette di lavorare almeno un giorno intero se ci preoccupiamo di ricarica. La durata consigliata della batteria va da 12 a 15 ore.

5. Accessori

Un altro fattore che può influenzare la precisione del livello laser è la compattezza con cui viene montato e punzonato. Per questo motivo, si dovrebbe sempre dare un’occhiata ai prodotti che includono una sorta di staffa di montaggio con il vostro acquisto.

Tutti i prodotti devono includere la filettatura integrata da ¼” da montare su treppiedi standard, ma non si fa mai male a controllare che ne abbiano. I treppiedi sono uno dei metodi più comodi per montare i livelli laser, ma raramente sono inclusi con il prodotto. A meno che non si acquista un set di versione che di solito viene fornito con un treppiede ufficiale del marchio laser.

Di solito è più comune per i livelli laser di avere una sezione metallica che permette l’adesione magnetica dello strumento a vari metalli. Alcune staffe supplementari, come ad esempio Bosch MM 2, vengono spesso fornite con un prodotto per fissare il livello laser alle pareti. Si tratta di un accessorio MOLTO utile, quindi non è una cattiva idea scegliere un prodotto con questo aiuto.

Le piastre riflettenti sono un altro accessorio da considerare. Permettono di trasferire la posizione del raggio laser e sono ricoperti di materiale riflettente, rendendo la luce laser più percepibile a grandi distanze o sotto la luce intensa del sole.

BOSCH PCL 10 OPINION

Un altro accessorio che aiuta quando si tratta di percepire il raggio laser in condizioni di luce solare estrema è occhiali laser. Progettati per intensificare il colore rosso, aiuteranno il fascio di luce ad essere molto più visibile. Anche se raramente saranno inclusi con il livello laser, il loro prezzo separato è conveniente e facilmente disponibile.

Conclusione prima dell’acquisto di un livello laser

Ci auguriamo che questa guida alla spesa vi aiuti nel processo di selezione del livello laser. Le caratteristiche evidenziate nella guida coprono la maggior parte delle esigenze funzionali e prestazionali che, sebbene possano variare da un’attività all’altra, sono il requisito minimo per un acquisto intelligente del livello laser.

La decisione finale dipenderà dalle esigenze di lavoro e dalle possibilità economiche dell’utente, il mercato è molto vario e siamo sicuri che troverete quello che state cercando in termini di livelli laser.

Negli articoli seguenti è possibile leggere i migliori livelli laser e i livelli laser più economici.

Última actualización el 2021-10-21 / Enlaces de afiliados / Imágenes de la API para Afiliados